sabato 7 luglio 2012

Spoilerati Awards - Sondaggio #8 Attore/Attrice 2.0

C'è chi non usa i social network solo come vetrina o per farci sapere i cavoli suoi, ma chi tra questi sa interagire meglio con i suoi fan?



E' possibile votare per massimo tre opzioni
(se il sondaggio non dovesse funzionare, votate da qui)

La prossima settimana sarà la volta di scegliere quello che è stata Miglior scena di lotta tra:
- Olivia quando uccide il cecchino e ferma i proiettili (4x21), Fringe;
- Sarah alla parkour nella 5.12, Chuck;
- Nikita & Michael nella 2.08;
- Walter e Jessie si prendono a pugni nella 4.09, The Breaking Bad.

Vi ricordo che è ancora possibile proporre altri candidati sia al sondaggio della prossima settimana, lasciando un commento a questo post, che ai prossimi, andando qui.

Sondaggi precedenti
#1 - Serie mollata o che avreste voluto mollare dopo aver visto l'ultima stagione (1o - Gossip Girl, 2o - TVD, 3o - Castle) - CHIUSO
#2 - Fandom più pazza (risultati temporanei: 1o - Castle, 2o - TVD, 3o - Supernatural) - CHIUSO
#3 - Produttore/sceneggiatore 2.0 (risultati temporanei: 1o - Terri Edda Miller, Castle, 2o - J.H.Wyman, Fringe, 3o - Shonda Rhimes, Grey's Anatomy) - CHIUSO
#4 - Miglior Bacio (risultati temporanei: 1o - Rick & Kate, Castle, 2o - Chuck & Sarah, Chuck, 3o - Peter & Olivia, Fringe) - CHIUSO
Mentre è possibile votare ancora per:
#5 - Morte più scioccante (risultati temporanei: 1o - Lexie, Grey's, 2o - AltLincoln, Fringe 3o - Mike, Desperate Housewives)
#6 - Peggior colpo di scena (risultati temporanei: 1o - la morte di Lexie, Grey's Anatomy, 2o - Sarah perde la memoria, Chuck, 3o - Bart Bass non è morto; Gossip Girl)
#7 - Miglior colpo di scena (risultati temporanei: 1o - Il ritorno di Leonard Nimoy, Fringe, 2o - La signora McCluskey si prende la colpa dell'omicidio di Alejandro, Desperate Housewives, 3o - Sarah perde la memoria, Chuck)
Share on Tumblr

JUS IN BELLO - Terza Convention Italiana di Supernatural [Image credits: Jenks]
Per maggiori info, visitate la pagina
comments powered by Disqus