domenica 8 gennaio 2012

Bones - spoiler 7x09 "The Don't in the Do"

Anticipazioni sull'episodio:
* Arostoo ha pubblicato il suo primo lavoro intitolato "New Methodologies for Osteometric Analysis in Human Remains," infatti è lui lo squinter di laboratorio della settimana.
* Booth va con Sweets in una gioielleria dove vorrebbe comprare un bracciale o qualcosa di simile per Brennan.
* La vittima dell'episodio si chiama Santiago Valmont ed era un parrucchiere molto amato tra i suoi clienti. Nel suo corpo è stata ritrovata della droga e qualcuno ha cercato di dar fuoco al cadavere, e quindi far scomparire le prove, usando dell'antigelo. Il corpo è stato ritrovato a seguito del rinvenimento di un cranio umano nel becco di un gabbiano che assieme ad altri uccelli era precipitato, morto, su una folla di una congregazione religiosa riunitasi in preghiera.
* Mentre Booth e Brennan sono sul posto di lavoro della vittima, uno dei colleghi di Santiago, fa un commento sul bisogno di un parrucchiere di Brennan per far scomparire gli effetti della gravidanza/allattamento, il tutto senza che Brennan avesse fatto menzione di avere avuto una bambina.
* Tra i moventi vi è anche l'ipotesi che sia stato ucciso durante un rituale, visto che dal cranio erano stati tolti i capelli.
* Poorab Sangani viene interrogato per i suoi trascorsi nello spaccio di droga e i suoi rapporti con la vittima, che inizialmente nega di conoscere. Infatti viene supposto che Poorab fosse lo spacciatore di Santiago. Quest'ultimo rivela che Santiago si riforniva da lui per i capelli che usava per le extension delle sue clienti, non importandosi che quei capelli provenissero da dei cadaveri. Rivela anche che riforniva anche un altro parrucchiere del salone: Bernie Gough.
* Durante l'investigazione scoprono che la vittima intratteneva una relazione con più di una delle sue clienti, a cui apparentemente non dispiaceva essere una delle tante, fatta eccezione per qualcuna, come Ruby Schnepp che si era innamorata di lui.
* Booth e Sweets interrogano Bernie Gough, collega di Santiago, nonché suo fornitore della droga. Bernie è accusato della sua morte dopo che nella sua auto è stato ritrovato dell'antigelo, ma Bernie dice di non c'entrare con l'omicidio.
* L'assassino si scopre essere l'assistente della vittima, Theo Alex Norman, l'addetto allo shampoo, geloso e desideroso di prendere il posto di Santiago ed innamorato dei suoi capelli, che per questo si era conservato. E' incastrato dalle tracce di sangue rinvenute sul lavello dove presumibilmente aveva staccato i capelli dal cranio.
Fonte: Fanforum
Share on Tumblr

JUS IN BELLO - Terza Convention Italiana di Supernatural [Image credits: Jenks]
Per maggiori info, visitate la pagina
comments powered by Disqus